Estrazione Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Cos’è la formazione professionale tabaccai?

La Federazione Italiana Tabaccai (FIT), associazione di categoria maggiormente rappresentativa dei rivenditori di generi di monopolio, ha sottoscritto con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli una convenzione per l’organizzazione e lo svolgimento di corsi di formazione obbligatori per il conseguimento dell’idoneità professionale all’esercizio dell’attività di rivenditori di generi di monopolio, da parte dei titolari e rispettivi coadiutori, e dei responsabili di punto vendita delle rivendite speciali. In relazione a quanto disposto dal II comma dell’art. 3 della Convenzione, FIT può avvalersi di società ad essa collegate, quali Arianna 2001 spa (Arianna) per dare esecuzione all’oggetto della Convenzione.

Chi è Arianna Formazione?

Arianna Formazione è il settore di Arianna 2001 spa che si occupa a tutto campo di Formazione attraverso corsi erogati con la collaborazione delle Amministrazioni Pubbliche, degli Enti e dei soggetti legati al mondo delle tabaccherie. La sua esperienza proviene da più di 25 anni di attività al fianco dei rivenditori di generi di monopolio ai quali Arianna 2001 spa fornisce l’assistenza inerente i giochi e i servizi che si svolgono presso le rivendite di generi di monopolio.

Quali corsi si possono frequentare?

Su incarico della Federazione Italiana Tabaccai, Arianna 2001 spa dà attuazione agli accordi Convenzionali per l’organizzazione dei corsi di qualificazione professionale per tabaccai, siglati dalla stessa FIT con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

In cosa consiste il corso di Formazione obbligatorio per il conseguimento dell’idoneità professionale?

Si tratta di uno speciale percorso formativo, ideato appositamente per il conseguimento dell’idoneità professionale prevista per legge. Verte sull’approfondimento di tutte le tematiche di settore, con particolare riferimento all’aspetto tecnico, gestionale e normativo dell’attività di tabaccheria e quella connessa all’esercizio del gioco pubblico e può essere seguito in modalità a distanza (e-Learning).

Chi deve partecipare ai corsi?

Tutti i nuovi tabaccai in occasione della prima assegnazione, quelli già assegnatari di una rivendita in occasione del primo rinnovo utile, se non già certificati e, successivamente, gli uni e gli altri ogni nove anni. L’idoneità professionale deve essere conseguita entro sei mesi dall’assegnazione della concessione o dal rinnovo novennale della medesima. L’obbligo è esteso anche ai coadiutori ed ai responsabili di punto vendita delle rivendite speciali regolarmente nominati e prevede, nei casi di mancato adempimento nel termine sopra indicato, la decadenza dalla concessione per i titolari di tabaccheria e dalla nomina a coadiutori o responsabili di punto vendita. 

Le rivendite speciali sono soggette alle medesime regole?

Si, anche per le rivendite speciali si applicano le medesime regole. Nello specifico, considerato che il rinnovo della concessione per tali rivendite potrebbe avvenire anche per un periodo inferiore ai nove anni (a differenza di quanto avviene per le ordinarie), i titolari di rivendita speciale ed i responsabili di punto vendita devono perseguire l’idoneità professionale all’atto dell’assegnazione o nomina, al primo rinnovo utile (ove non l’abbiano già conseguita una prima volta) e, successivamente, ogni nove anni.

Quanto dura il corso?

Il corso, fruibile esclusivamente in modalità a distanza, ha una durata che varia a seconda che l’utente sia un nuovo assegnatario di rivendita (circa 10 ore) o un rivenditore in fase di rinnovo. Quest’ultimo può infatti scegliere di seguire un percorso formativo più breve, che garantisce comunque la trattazione esaustiva di tutti gli argomenti del corso di durata maggiore. Ai responsabili di punto vendita è invece riservato un corso in forma ridotta della durata di 5 ore, concentrato su determinati argomenti limitati alla sua figura all’interno della Tabaccheria. Il corso in modalità online è fruibile attraverso un collegamento via internet con accesso riservato (username e password), senza vincoli di orario o di giorni prestabiliti.

Come si articola il corso online?

I contenuti del corso in modalità online sono strutturati in video lezioni su piattaforma elearning, con materiale didattico in formato pdf scaricabile e stampabile, un tutor tecnico per l’accesso e la fruizione della piattaforma, un tutor didattico per le problematiche inerenti le materie di studio e diversi test di autovalutazione.

E’ previsto un esame per il rilascio del Certificato di Idoneità e in che cosa consiste?

Si, ai fini dell’acquisizione della prescritta idoneità professionale, è necessario sostenere un esame finale, da svolgersi obbligatoriamente in aula, consistente in un questionario a risposta multipla che verrà somministrato direttamente da un funzionario dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Ad esito positivo della prova, ciascun partecipante riceverà il Certificato attestante il conseguimento dell’idoneità professionale prescritta dalla legge.

I corsi sono a pagamento?

Si, il costo è variabile a seconda della tipologia di corso a cui il partecipante è iscritto ed il prezzo è quello indicato nel “modulo di iscrizione” in vigore al momento della sottoscrizione.

Quali sono gli argomenti che vengono trattati?

Lotto, lotterie, gestione della rivendita, distribuzione dei tabacchi, ricorsi, sanzioni, addebiti, fiscalità. E ancora, importanti spunti di riflessione per una rielaborazione dell’attività professionale e per un confronto sui temi di quotidiana gestione della tabaccheria; la responsabilità sociale del tabaccaio, la sua figura di riscossore statale, la gestione dei flussi finanziari e la connessa “gestione del cassetto”, che pur essendo apparentemente semplice è in realtà fonte di numerose problematiche. Come affrontare tutto ciò quando l’Amministrazione assegna una concessione, cosa fare quando si è 24 su 24 sotto l’occhio vigile dello Stato, che richiama alla memoria in maniera costante il rispetto dei doveri e quali sono i diritti che si possono esercitare.

Viene rilasciato un attestato di partecipazione e del materiale?

Ai partecipanti viene fornito un manuale completo e dettagliato, elaborato sulla base dei contenuti che si affrontano durante il corso. È previsto, inoltre, il rilascio di un attestato di frequenza personalizzato. In caso di esito positivo della verifica finale e successivamente alla stessa, viene rilasciato anche il certificato di idoneità professionale richiesto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Come può essere effettuato il pagamento?

Il pagamento deve essere eseguito all’atto dell’iscrizione, in un’unica soluzione ed esclusivamente a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato ad Arianna 2001 S.p.A., IBAN N° IT28Q 08327 03226 000000000007, acceso presso il Credito Cooperativo di Roma Agenzia 26, indicando nella causale il nome del corso, il numero della rivendita ed il comune, oltre che il nome del partecipante.

Cosa succede se i corsi dovessero essere annullati?

Nel caso in cui, successivamente all’iscrizione e prima dello svolgimento del corso, venisse accertata dall’Amministrazione competente l’insussistenza in capo all’iscritto dell’obbligo di conseguire l’idoneità professionale, l’iscrizione si intende annullata e l’interessato avrà diritto al rimborso di quanto versato.

A chi mi devo rivolgere per avere tutte le informazioni necessarie?

È possibile chiedere le informazioni ed effettuare l’iscrizione direttamente presso le sedi provinciali della Federazione Italiana Tabaccai.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 14 dell' anno 2024

Numero 14 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x