Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

RIES: partiti i rinnovi per il 2023

Puntuale come ogni anno, è arrivato l’appuntamento con il RIES, ossia l’Elenco al quale devono iscriversi tutti gli operatori che, per un motivo o per l’altro, partecipano alla filiera della raccolta del gioco per il tramite degli apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro.

Tra questi ovviamente, anche coloro che installano gli apparecchi AWP all’interno dei propri esercizi commerciali. E i tabaccai ricevitori, che rappresentano una parte importante del sistema di raccolta di questo gioco, sono dunque chiamati all’attenti.

La finestra temporale, entro la quale procedere al rinnovo è già stata aperta: in particolare il 2 maggio scorso e ci sarà tempo fino al 30 giugno.

Due mesi dunque, entro i quali sarà possibile accedere all’ormai nota piattaforma telematica disponibile sul sito ADM (www.agenziadoganemonopoli.gov.it).

La procedura, come sempre, è completamente automatica: l’istanza deve essere compilata in regime di autocertificazione e si conclude con la sottoscrizione tramite firma digitale.

Confermato anche il pagamento della quota annuale di iscrizione (pari a 150 euro) da effettuarsi tramite Modello F24/accise (codice tributo 5216) e la marca da bollo da 16 euro, condizioni queste che parimenti al resto saranno oggetto di autocertificazione con indicazione dei relativi estremi.

Come di consueto, i Sindacati Provinciali FIT saranno a disposizione degli associati per assisterli in tutti i passaggi della procedura. Previo appuntamento telefonico, i tabaccai interessati dovranno portare con sé ovviamente anche la quietanza di pagamento del F24 già effettuato in precedenza nonché la marca da bollo regolarmente acquistata.

La finestra temporale per il rinnovo, come detto, si chiuderà venerdì 30 giugno prossimo; già dal giorno successivo, ossia il 1 luglio, l’ADM pubblicherà sul sito istituzionale l’elenco degli iscritti per l’anno 2023.

Quello del RIES, per chi detiene gli apparecchi da intrattenimento all’interno della propria tabaccheria, è un appuntamento da non prendere sottogamba: la mancata iscrizione comporta l’esclusione immediata dal settore, con una sanzione – per chi continuasse a mantenerli senza essere iscritto – pari a ben 10.000 euro, oltre all’impossibilità di reiscriversi per i prossimi 5 anni.

Basilare dunque regolarizzare la propria posizione. Non aspettate l’ultimo momento, contattate subito il vostro Sindacato Provinciale Tabaccai di competenza per prendere un appuntamento.

BOX

Scadenze RIES

Il rinnovo al RIES per l’anno 2023 deve essere fatto entro il 30 giugno. La piattaforma telematica è disponibile sul sito ADM www.agenziadoganemonopoli.gov.it. Volete chiedere aiuto al vostro Sindacato Provinciale FIT? Chiamate per prendere un appuntamento!

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 19 dell' anno 2024

Numero 19 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x