Tesseramento 2020

E' partita la Campagna di Tesseramento FIT 2020, con abbinato il tradizionale concorso che quest’anno prevede, novità assoluta, l’assegnazione di un premio davvero straordinario: un’automobile FIAT 500! Clicca qui per maggiori informazioni

tesseramento

LIS IP si sdoppia: l’addebito SDD sarà duplice

A partire da questa settimana, l’addebito settimanale SDD operato dalla LIS IP, che per conto di Lottomatica provvede all’incasso delle competenze per tutti i business del Gruppo, verrà effettuato con due distinte movimentazioni: una per i servizi e l’altra per i giochi.

Per effetto della novità introdotta, il tabaccaio che veicola giochi e servizi con il Gruppo Lottomatica non riceverà più dalla LIS IP un SDD onnicomprensivo, bensì due distinte richieste di addebito SDD, ciascuna per il relativo ambito di competenza.

Occorre precisare che dall’ambito dei giochi è escluso il gioco del Lotto le cui procedure e tempistiche (settimana contabile, modalità di pagamento, etc.) restano immutate rispetto a quelle attuali. Per il Lotto, infatti, la normativa di settore lascia al tabaccaio-ricevitore la facoltà di scegliere la modalità di pagamento preferita tra quelle ammesse dalle disposizioni vigenti (bollettino postale, bonifico bancario o addebito diretto in conto tramite SDD).

In tutte le altre tipologie di giochi e servizi, invece, la modalità di riversamento delle somme dovute al provider è disciplinata nei contratti che regolano le singole attività, i quali prescrivono come unica modalità di pagamento l’addebito tramite SDD, lasciando però al gestore la possibilità di indicare di volta in volta il soggetto incaricato dell’incasso.

La nuova doppia movimentazione di LIS IP, che non richiede adempimenti specifici da parte del tabaccaio e non avrà impatti sul regolare svolgimento delle attività di vendita, sarà riportata anche nell’estratto conto disposizione del rivenditore che sarà, quindi, composto da due specifiche sezioni: una con il riepilogo SDD dei servizi ed una con il riepilogo SDD dei giochi.

La separazione degli addebiti tra le due diverse competenze comporterà anche un’importante agevolazione da tempo richiesta: al verificarsi di un insoluto il tabaccaio non sarà indistintamente disattivato a tutti i giochi e servizi attivi in rivendita.

Infatti, diversamente dal passato e grazie alla novità introdotta, in caso di insolvenza il gestore potrà provvedere al blocco dell’operatività dei soli giochi o dei soli servizi (ovvero di entrambi qualora l’insoluto riguardi tutte e due gli SDD).

Ovviamente ciò presuppone che, per il conseguente ripristino dell’operatività, il pagamento a saldo dovrà riguardare il singolo mandato SDD andato insoluto (con specifico inserimento nella causale dell’indicazione se trattasi di SDD riconducibile ai servizi oppure ai giochi).

Coloro che si avvalgono del portale rivenditori di Lottomatica potranno continuare a visionare in qualsiasi momento gli importi dei singoli addebiti e di eventuali insoluti verso LIS IP nella sezione dello «Stato Pagamenti». Unica differenza rispetto al passato è che, anche in tal caso, i dati saranno disponibili in due box distinti: «LIS IP-Servizi» e «LIS IP-Giochi» sulla base dei diversi business attivi in rivendita.

I tabaccai che, invece, intendono avvalersi del Numero Verde 800/888888, potranno ascoltare l’importo dell’addebito settimanale o di eventuali insoluti selezionando l’opzione 2.0 (Addebiti/Insoluti), scegliendo l’opzione 1 per le comunicazioni inerenti LIS IP-SDD Giochi ovvero l’opzione 2 per quelle di LIS IP-SDD Servizi. 

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 36 dell' anno 2019

Numero 36 dell'anno 2019

vedia altri numeri