Sciopero tabaccai: aderisce oltre l’85% delle rivendite

 

La quasi totalità dei tabaccai ha risposto all’appello lanciato dalla Federazione Italiana Tabaccai, il loro sindacato.

Per protestare contro la riduzione dei margini sulle ricariche telefoniche, oltre l’85% delle rivendite ha aderito allo sciopero proclamato per la giornata di oggi, 20 marzo.

Siamo pronti - dichiara Giovanni Risso, Presidente Nazionale della FIT - a replicare a breve la nostra protesta con altre iniziative che spingano i gestori ad aprire con noi un serio tavolo delle trattative”.

La ferma risposta della nostra categoria – conclude Risso - farà riflettere i gestori sulla necessità di riconoscere il nostro ruolo”.

x