Le Società della FIT

 

La Federazione, con sede in Roma via Leopoldo Serra, 32, si avvale della collaborazione di alcune società operanti nel campo dei servizi a favore della categoria rappresentata:

  • Arianna 2001 S.p.A
  • Twin Broker s.r.l.
  • Press & Image 2001 S.p.A.
  • Servizi in Rete 2001 S.r.l
  • Tnet

Nel corso del 2007 è stata inoltre costituita la Fondazione FIT, in favore di tabaccai vittima della criminalità.

La FIT è, inoltre, promotrice di importanti iniziative in forma cooperativa e consortile quali: 

E.CO.M.A.P scpa è una società cooperativa con scopo mutualistico e senza fini di speculazione privata che da oltre mezzo secolo assiste i soci nel campi dell'assistenza, della previdenza, nonché in quello tecnico finanziarie e sociale.

 

Press & Image 2001

Press & Image 2001 è la società che edita “La Voce del Tabaccaio”, l’organo di informazione ufficiale della Federazione Italiana Tabaccai.

La rivista, realizzata interamente a colori, ha una foliazione media di 112 pagine a numero ed una tiratura settimanale di circa 48.000 copie, inviate solo ed esclusivamente agli associati della Federazione ed agli operatori del settore tabaccheria. “La Voce del Tabaccaio”, rappresenta un insostituibile strumento di comunicazione sindacale, legislativa, fiscale e commerciale per la categoria dei rivenditori di generi di monopolio, non a caso le principali aziende del settore sono presenti sul giornale con proprie inserzioni informative.

La Press & Image 2001 cura inoltre la realizzazione delle edizioni locali de "La Voce del Tabaccaio", allegate all'edizione nazionale, ed edita “Il Ricevitore Italiano”, organo di informazione ufficiale del Sindacato Totoricevitori Sportivi, aderente alla FIT, inviato in abbonamento gratuito a tutti i ricevitori sportivi italiani.

Attraverso l’Ufficio Tesseramento, gestisce le quote associative corrisposte dai tabaccai del territorio nazionale, mentre l’Archivio Unico gestisce e certifica, per conto della FIT, i dati delle rivendite e dei rivenditori.

Press & Image 2001 ha adottato un Modello Organizzativo 231 orientato ad assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, in linea con quanto previsto dal D.Lgs. n. 231/2001.

x